Storia

La storia di Vip Roma ha inizio ad aprile del 2004, quando VIP Italia stipula una convenzione con l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. All’epoca non esistendo sul territorio romano un’associazione federata a Vip Italia, nacque così la necessità, di fondare una nuova associazione, targata Vip, a  Roma. Venne indetto, così, il primo corso base, che si svolse il 22-23-24 ottobre del 2004, molte furono le richieste di adesione, ma soltanto 50 persone vi poterono partecipare. Il corso venne tenuto da Aureola, la fondatrice di VIP Italia con il supporto di altri due clown, clown Pepè e Clown Zummolo, che accompagnarono i nuovi clown per tutto l’anno nelle due strutture convenzionate. Mentre i nostri giovani clown affrontavano le corsie del Bambino Gesù e del Santa Lucia, il 17 Dicembre 2004 nacque legalmente l’associazione Applausi VIP Roma ONLUS, federata a VIP Italia Onlus.
L’associazione crebbe anno dopo anno, facendosi conoscere sul territorio laziale sia grazie alla Giornata del Naso Rosso che grazie alle varie collaborazioni con altre associazioni, volte alla realizzazione o alla partecipazione ad eventi.

I clown romani, grazie ai progetti della Federazione VIP Italia partecipano ogni anno a missioni e a progetti in Italia e all’estero, e Vip Roma è orgogliosa di aver organizzato alcune missioni in Costa D’Avorio, Tanzania e Romania (vedi sezione dedicata) ed essere intervenuta anche con una missione triennale a Torre del Greco, e dopo il terremoto dell’Aquila.
Essere clown è un’esperienza unica, di quelle che non dovrebbero mai mancare nella vita. Vivere in positivo non è mai facile, noi abbiamo la chiave per provarci.